home titolo
chisiamochisiamoarchivioscriverepromuovereforummateriali


Ultimo numero
Archivio di Script

Articoli dello stesso autore








search



Andare oltre gli attuali orizzonti della fiction italiana
Gino Ventriglia


Queste considerazioni vogliono essere solo un esempio di come sia possibile innestare, sul patrimonio di fiction già esistente, un’ulteriore livello di complessità, significativo ed emozionante al tempo stesso. E, in stretta connessione con quanto sinora detto, viene spontanea la domanda: perché lasciare alla produzione d’oltreoceano l’innovazione sul terreno delle ‘arene’ (penso a prodotti di altissimo livello, dove oggi si addensa gran parte della migliore drammaturgìa televisiva e che non sono immediatamente riconducibili alle serie mediche o poliziesche: da ‘I Soprano’ a ‘Six Feet Under’, da ‘Oz’ a ‘Sex and the City’)? O sul terreno delle forme della narrazione (da ‘Ally McBeal’ a ‘24’, ) che presentano vere scommesse narrative capaci di coinvolgere il pubblico in linguaggi e meccanismi inediti ed efficaci?
Non si tratta certo di rinunciare agli elementi che hanno reso forte la fiction nostrana presso il grande pubblico; e, dunque, ben vengano il melodramma e la commedia, i problemi del cuore, della famiglia, del quotidiano, che comunque costituiscono toni portanti della fiction in generale, non solo italiana. Ma tale patrimonio può essere arricchito da dimensioni più potenti e significative. Sono dimensioni che permettono di rivitalizzare quelle stesse componenti in una chiave fresca e originale per il pubblico italiano, e, probabilmente, a raccontare meglio la problematicità del mondo che viviamo.






Articoli dello stesso autore

What's the story about? Intervista con lo story editor Dick Willemsen [non disponibile]
Gino Ventriglia Gino Ventriglia Gino Ventriglia Gino Ventriglia Gino Ventriglia Gino Ventriglia Gino Ventriglia Gino Ventriglia Gino Ventriglia Gino Ventriglia Gino Ventriglia Gino Ventriglia Gino Ventriglia Gino Ventriglia Gino Ventriglia - Script 5



mail inc