home titolo
chisiamochisiamoarchivioscriverepromuovereforummateriali


Ultimo numero
Archivio di Script

Articoli dello stesso autore








search



Ciò di cui vogliamo parlare. Altre considerazioni sul tema
Nicola Lusuardi


Per questo ci pare che un approdo di questo genere sia quello che rende maggiormente giustizia alla natura profondamente identificante di quello che abbiamo chiamato “lavoro tematico”.
tema, concept e serialità. Postilla

Prima di chiudere queste note, vorrei aggiungere una considerazione sulle applicazioni del lavoro tematico nella serialità. O meglio su quello che accomuna e quello che differenzia il tema e quello che viene chiamato concept.
Li accomuna il fatto che il concept è la definizione di ciò “di cui una serie vuole parlare”. Il concept, come il tema, infatti indica, articola e definisce un’area di indagine: si vuole parlare di come la scienza può determinare una verità utile alla giustizia (CSI).
Ciò che li divide invece è più sottile e, se considerato attentamente, del tutto inatteso.
Il concept infatti, oltre alla precisa definizione tematica, deve definire anche l’insieme di regole narrative che a priori e applicate a un qualunque episodio della serie, renderanno riconoscibile quell’episodio come appartenente alla serie.
Prima di trarre da ciò qualche conseguenza, sarà utile chiarire che per “regole narrative” si intendono semplicemente le costanti che danno identità a una serie.
Per esempio: quanti sono i personaggi e quale funzione hanno gli uni rispetto agli altri (es: X incarna sempre la razionalità scettiva, Y l’intuizione irrazionale)? Quanto ci interessa il loro privato? Hanno o no un fatal flaw destinato a essere affrontato e superato/non-superato durante la serie?
Poi: i plot verticali si chiudono sempre? Oppure si porta al limite il tema profilando anche l’“insolubile” o la “morte”? Nell’uno e nell’altro caso, c’è una regola che determina il numero e l’ampiezza d’arco narrativo dei plot oppure possono variare (come in ER)?





Articoli dello stesso autore

Il concept di una serie: un punto di vista, innanzitutto [non disponibile]
Nicola Lusuardi Nicola Lusuardi Nicola Lusuardi Nicola Lusuardi Nicola Lusuardi Nicola Lusuardi Nicola Lusuardi Nicola Lusuardi Nicola Lusuardi - Script 34



mail inc